Apr
16

Superficie commerciale: cos’è – come si calcola

Nelle stime immobiliari si sente spesso parlare di metri quadrati o metri quadri commerciali, fondamentali quando si deve calcolare il valore di un immobile euro/mq. Il calcolo può riguardare singole unità immobiliari (UI), come abitazioni private o studi professionali, o un intero fabbricato, come ville, capannoni e centri commerciali.

Ma cosa sono e come si calcolano i metri quadri commerciali?

Sono il risultato dato dalla somma di tutti gli spazi che compongono la proprietà. A comporre le unità immobiliari sono infatti diversi ambienti, tra cui vani principali (cucine, soggiorni, camere, saloni), vani accessori collegati in modo diretto (corridoi, ingressi, bagni, ripostigli, soffitte), pertinenze d’uso esclusivo di servizio collegate in modo indiretto (soffitte, cantine, box, posti auto scoperti e coperti) e pertinenze ad ornamento (terrazze, balconi e giardini).

È importante segnalare che il calcolo della superficie commerciale può essere determinato con metodi diversi e che la loro applicazione varia da­ Comune a Comune. In genere, però, le normative a cui si fa riferimento per determinare il valore economico di un immobile in modo matematico sono due: il D.P.R. n. 138/98, allegato C, e la UNI 10750:2005 sostituita a partire dal 1° gennaio 2011 dalla UNI EN 15733/2011. In entrambe le norme i metri quadrati sono comprensivi delle murature interne ed esterne, e sono il risultato della somma di tutte le parti che compongono l’unità, che come è facile intuire non possono indistintamente avere tutte lo stesso valore.

Proviamo a semplificare il concetto con un esempio pratico.

Se la superficie dei vani principali, è calcolata al 100%, le zone di servizio non comunicanti, come le cantine, sono calcolate applicando una percentuale del 50%. Così un appartamento di 100 mq (vani principali) e una cantina di 10 mq, non ha una superficie commerciale pari a 110 mq, ma 105. Infatti poiché alla cantina è applicata la percentuale di riduzione del 50%, è valutata 5 mq e non 10 mq. È bene sottolineare che le percentuali di riduzione non sono uguali per tutti gli spazi e nella prassi comune si fa spesso riferimento a quelle indicate nel D.P.R. n.138/98.

 

A – Superfici coperte – comprese le murature interne ed esterne dell’unità principale

  • 100% Vani principali e vani accessori a servizio (bagni, ripostigli, disimpegni, corridoi)
  • 100% Scale interne calcolate una sola volta in base alla loro proiezione orizzontale
  • 100% Muri esterni ed interni fino ad un massimo di 50 cm di spessore
  • 50% Muri di confine di separazione con altre unità immobiliari fino ad un massimo di 25 cm

B – Superfici ponderate delle competenze esclusive a servizio indiretto delle unità
(cantine, box, garage, posti auto coperti e scoperti, soffitte)

  • 50% Vani accessori comunicanti
  • 25% Vani accessori non comunicanti

C – Superfici ponderate delle competenze esclusive di ornamento delle unità

  • 30% fino a 25 mq poi 10% Balconi e terrazze comunicanti
  • 15% fino a 25 mq poi 5% Balconi e terrazze non comunicanti
  • 10% fino alla superficie dell’UI poi 2% Area scoperta

One Comment

  • seo plugin
    2 anni ago

    Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

Lascia Un Commento